mercoledì 17 gennaio 2018

Partecipo a ...Bookcrossing del libro Viola e verde di Pamela Della Mina



Mi sono iscritta al Bookcrossing di Viola & Verde organizzato da Fioredicollina.


Se vuoi partecipare vai qua:

http://fioredicollina.blogspot.it/2018/01/bookcrossing-del-libro-viola-e-verde-di.html


WWW.. Wednesday! #01 2018



Ciao, su vari blog ho trovato la rubrica WWW.. Wednesday! e ho deciso di partecipare anch'io. La mia però non sarà una rubrica settimanale, non avrà una scadenza fissa, dipende dal tempo della fine di lettura del libro in corso.


Che cosa stai leggendo?



La mia vita non proprio perfetta - Sophie Kinsella


#2 Che cosa hai appena letto?




La primavera tarda ad arrivare - La prima indagine dell'Ispettore Furlan  Flavio Santi


#3 Che cosa leggerai prossimamente?



Le rane al guinzaglio ovvero la storia di Nala - Giovanna Fazio libro che mi ha mandato Fiore per l'iniziativa di Mjchela  Save Your Books.

Un grazie a Fiore anche per la bellissima bandana che indossa Will.

martedì 16 gennaio 2018

Teaser Tuesday #01 2018

Su vari blog ho visto questa rubrica e allora oggi ho deciso di postarla anch'io.






Per partecipare basta seguire queste regole:
-Aprite su una pagina a caso il libro che state leggendo



-Trascrivete un pezzo di quella pagina


"E così dopo l'università hai sempre vissuto qui?" le chiedo. "Non te ne sei andata?".
Flora solleva le sopracciglia inorridita. "Andarmene? Dio mio, no. Cioè, non me lo potrei mai permettere. L'affitto, e la spesa, e tutto quanto...Come si fa?Nessuna delle mie amiche se n'è andata di casa! Vivremo tutte in famiglia fino a trent'anni!"

pag.83 La mia vita non proprio perfetta - Sophie Kinsella edizione Mondadori




Devo dire che questa lettura non mi attira molto.

sabato 13 gennaio 2018

venerdì 5 gennaio 2018

Letture 2017 #26 La primavera tarda ad arrivare - Flavio Santi



La primavera tarda ad arrivare - Flavio Santi


TramaChe cosa ci fa un morto ammazzato nella sonnacchiosa Montefosca, sperduto paesino alle pendici delle Alpi friulane? Drago Furlan, l'ispettore incaricato del caso, ha una bella gatta da pelare: ormai abituato a prendersi cura del suo orto e a verbalizzare multe per divieto di sosta, non indaga su un omicidio da quasi vent'anni. E quello di Montefosca, in più, è un omicidio davvero strano: la vittima, uccisa con un colpo di pistola in mezzo alla fronte, è un anziano di cui nessuno sembra conoscere l'identità. Drago, fisico alla Ernest Hemingway e metodi da ispettore contadino, è costretto a indossare di nuovo i panni del detective: ma è un po' arrugginito, e i montanari ("montanari… lupi mannari", come gli ricorda sempre sua madre, la vulcanica signora Vendramina, perfetto prototipo della mame furlane), con la loro aspra riservatezza, non gli rendono certo il compito facile. Tra soste in osteria annaffiate da tajut di ottimo vino, partite dell'amata Udinese e gite in Moto Guzzi con l'eterna fidanzata Perla, l'ispettore scopre che quei luoghi che tanto ama, al confine tra Italia e Slovenia, custodiscono segreti inconfessabili. La primavera che scioglie le nevi comincia a far riaffiorare anche i fantasmi di un passato lontano. Con una scrittura ironica e trascinante, Flavio Santi, uno dei più importanti poeti italiani contemporanei, debutta nel noir e dà vita a un irresistibile ispettore di polizia arruffato e sornione, regalandoci il ritratto autentico di un mondo di provincia, quello friulano, in bilico tra modernità e tradizione, con tutti i suoi affascinanti chiaroscuri.


E' stata una piacevole lettura- Simpatico l'ispettore. Il giallo non è il mio genere di lettura preferito però devo dire che questa lettura mi è piaciuta ed è stata una sorpresa fino alla fine. Libro che parla anche del Friuli, di storia. Scritto bene.




 Voto 3 ,5 quasi 4.


Grazie Davide e Carmela per questa opportunità di lettura.




http://pyrosepatch.blogspot.it/2017/06/2-round-robin-2017-giallo.html





Dentro c'era questo segnalibro e si poteva scrivere qualcosa poi questo ritornerà a Davide e Carmela.

Io ho ricevuto il libro da Gabriella.

Il segnalibro che mi ha mandato Gabriella. Grazie





Spedito il libro e mandato un segnalibro a Fiore




E questo è il biglietto che mi hanno mandato Davide e Carmela




Questa è stata la mia ultima lettura del 2017. Ancora grazie Davide e Carmela.

giovedì 4 gennaio 2018

Indovina il libro da leggere 2017 - ultimo post

Questo è il regalino che ho mandato a  Fiore per indovina il libro settembre






Per la lista ottobre/novembre non sono riuscita a scegliere un libro perché ho avuto poco tempo per leggere e allora ho deciso di mandare un regalino  a una persona che ha commentato e ha detto il titolo di un libro. ( il primo numero estratto su Milano di giovedì 4 gennaio 2018).

Fiordicollina  dal n 1 al n 30

BuonaLettura   dal n 31 al n  60


Maris   dal n 61 al n 90




Aggiornamento 04/01/2018  il regalino va a Maris.
Milano8983384176

martedì 2 gennaio 2018

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”